giovedì, giugno 05, 2008

nel frattempo collasso...



Qualcuno potrà trovarci delle coincidenze tra la chiusura dell'ufficio e il mio repentino crollo fisico....

In realtà stavo covando da settimane una bella ulceretta che mi ha fatto diventare anemico forte, ovvero con il sangue diluito come un ginger e il colorito pallido pallido tipo carta A4 Navigator.

Risultato: sabato e domenica ho foppato a nastro del bel vomito misto sangue, sono svenuto, lanciandomi a peso morto su un bidè, ho testato con la tempia la tenuta della ceramica ed eventualmente del rubinetto inox e sono rimasto esangue a terra mentre la povera moglie urlava e credeva che fossi già a cavalcare per i campi elisi.


Sono stato al Pronto Soccorso tutto lunedì 2 giugno a godermi l festa nazionale, poi alle 8 di sera finalmente sono stato dimesso, dopo una serie di flebo e di esami vari.

Ora illanguidisco in casa, tra dieta a base di carne rossa, integratori e medicine varie!
Povero ribelle!

...Come farà il Dekus a dichiarare guerra al nuovo impero?

1 commento:

Dekus ha detto...

ma sul muro sono disegni o allucinazioni dovute alla botta in testa? se si come hai fatto a fotografarle?...

su su rimettit...guarisci in fretta che c'è da fare un trasloco!