martedì, dicembre 29, 2009

tempo di tirar somme e far fioretti (mondo grafico)


1 - Facebook ha ucciso a suon di giochini (Airline manager in primis) questo blog. Un bene? un male? Non so, il tempo speso è sempre lo stesso... forse non rimane nulla del giochino e quindi è un male, divertimento a parte però.

2 - mi piacerebbe riprendere una certa idea di diario illustrato (tipo graphic journal) iniziato un anno fa e seguito con impegno variabile e a intervalli parecchio irregolari. Nel 2010 potrei aggiungere più testo e pubblicare in rete solo degli stralci.

3 - dovrò affrontare in maniera ordinata l'universo delle fotografie (da spostare, stampare, incollare, etc etc) di famiglia prima o poi. Anche la libreria in sala lo reclama!

domenica, dicembre 06, 2009

lavoro e lavori in casa

Periodo ultra impegnativo, preso da due fronti opposti. Il tempo occupato si moltiplica così come i doloretti alla schiena... lentamente però arrivano le prime soddisfazioni.
In ordine:
- il cuneo con paramano con cui divellere gli zoccolini di marmo in casa. Una goduria di attrezzo fin da quando lo prendi in mano;
- la mazzetta con cui prendere a sonore mazzate il sopra citato cuneo;
- la fine lavori del mio cantiere a Verona con patemi d'animo legati alle varie carte, scartoffie, certificazioni, dichiarazioni varie;
-i preparativi in casa per il cantiere vero e proprio...
- oggi arriva il frigo nuovo (di domenica? si, di domenica me lo consegnano!).

[e poi?]

mercoledì, novembre 18, 2009

Il cellulare dell'amico è sempre più


...confesso che è un articolo che non mi interessa più di tanto, però putea... vuoi mettere la pennina e la memoria? Mica robetta da reciòn! Ah, il Dario che spasso!

L'autunno a Bonate Sotto


martedì, novembre 17, 2009

Dipendenze

Ancora una volta ordino libri on line e mi faccio recapitare testi come "Drawing from life" e "painting weathered buildings" oltre a regalarmi un'ennesimo taccuino per acquerelli...

Oroscopo:
curate la linea, non cedete agli eccessi e agli stravizi.

- i taccuini possono essere considerati stravizi?
- si, se vengono imburrati e cosparsi di marmellata al mirtillo.

venerdì, novembre 13, 2009

Odissea Cucina

Intanto che dall'asteroide Solaio non giungono notizie (non ridere Paolo), ecco che sta per incominciare una nuova saga: l'ammodernamento della cucina. Chiamiamolo così... in realtà sarà "il grandissimo casino nel minuscolo spazio della cucina Zenoni"!
Tutto nasce per far spazio a questo totem:

giovedì, novembre 12, 2009

compleanno 2009

Una bella giornata incornicia il giorno del mio compleanno: per lavoro vado a Milano con un sole da estate indiana. Prima dell'appuntamento prefissato ho tempo due ore che dedico alla bellissima mostra a Palazzo Reale sul pittore americano Edward Hopper. Era tempo che non mi ficcavo in una bella mostra, tra tele, colori, odori e sensazioni di arte, cultura, etc etc. Insomma, era ora che si vedesse qualcosa di diverso dai soliti distributori e dai soliti campi abbandonati lungo le statali.
Suggestionato da Hopper mi lancio a pittare il Palazzo di Giustizia di Milano con scarsi risultati ma grande sensazione di benessere.

sabato, novembre 07, 2009

festeggiamenti 2009: si aprono le danze!


Si avvicina il mio compleanno e tra i più fanatici fan del Zeno aka guru della distrazione ecco arrivare per primo il magico Dekus che sbaraglia tutti e tutto e si presenta con grande, grosso regalo. Per ora faccio finta di non saper cos'è, ma già mi commuovo. Il biglietto comunque la dice lunga....

Grazie Paolo.

martedì, novembre 03, 2009

vecchia immagine di quando non ero ancora in sicurezza


Seguivo il buon Dekus e non avevo ancora le scarpe antinfortunistiche, ahi ahi ahi....

venerdì, ottobre 23, 2009

brainstorming grafico


Allora cosa si disegna?

primo giorno di asilo nido

Seppur in ritardo, ecco le sfumate istantanee di gioia prima che il pianto da distacco prendesse il sopravvento!

giovedì, ottobre 15, 2009

scene di lavoro


la squadra al completo, col Boss alla guida!
Ma come fanno i Dekus Bros. a stare in una 500? Ah no, in una Volvo.
Io occupavo il vano per le lattine...

lunedì, settembre 28, 2009

strumenti di lavoro - continua

disegno di Enrico Casarosa

continua la ricerca e mi pare di essere sempre un bimbo che scopre il mondo! Ingenuità e meraviglia.... la penna è una water brush pen. Qui se ne parla diffusamente.

venerdì, settembre 18, 2009

strumenti di lavoro

bellissimi strumenti per disegnare visti in un video...
li sto cercando ma finora la mia cartoleria di fiducia non me li ha trovati. Nel frattempo ho preso dei bellissimi pennarelli per la mia bimba con i quali colora fogli, tavoli, felpe e copriletti!

personaggi dal mondo del lavoro

Continua la saga del contadino G. - qui è alle prese con il sottoscritto a discettare sulla natura delle sue terre e di come siano da comperare immediatamente alla cifra da sproposito che dice lui.

mercoledì, settembre 16, 2009

oroscopo del Dekus di oggi - veramente.

E' impossibile godere a fondo l'ozio, se non si ha una quantità di lavoro da fare.

giovedì, settembre 10, 2009

appunti grafici


Il Prode mi sorprende sempre con le sue trovate!

personaggi dal mondo del lavoro


idee che frullavano nella capoccia tempo fa....
[grazie Dekus per le dritte sul layer texturizzato, davvero tutta un'altra cosa!]

appunti remoti


serata di luglio

appunti grafici


venerdì, agosto 14, 2009

per amanti del cinema


....e soprattutto perdigiorno.
Da un'ottima segnalazione recupero questo progetto Wiki tanto folle quanto affascinante.
Magari potessero ampliarlo anche ad altri registi.

Il vecchio in bici

La tigre starà anche in ufficio, ma la sera in bici ci trovo solo il vecchio che sono!
(potevo almeno sorridere, avessi avuto la forza)

La tigre in ufficio

Ho posto la mia belva meccanica in ufficio in questi giorni, la mia MTB Bianchi RS (modello di almeno dieci anni fa ma ancora rispettabile), così mentre batto le relazioni per i nostri clienti ogni tanto la guardo e mi carico di voglia aspettando la sera. Poi, dopo un rapido cambio abiti in bagno stile superman, esco da qui e con il mio cavallo d'acciaio mi lancio in velocissimi giri nel Parco del Brembo oppure in direzione nord verso le prime colline. Percorsi fantastici, impegnativi soprattutto con questo caldo... ma la soddisfazione! Passo tutto il giorno in attesa di liberare la belva.

Peccato essere così invecchiato nel frattempo!
Però mi difendo ancora, vah.

la prima di tante lepri stanate!
il cosiddetto Belvedere nel parco del Brembo, sponda sinistra del Brembo

L'Abbazia di S. Egidio, a Fontanella

martedì, agosto 11, 2009

storia da parati

Dal tema della carta da parati della cameretta della mia bimba ho estrapolato una piccola storiella, più che altro una serie di stupidate disegnate sulla tovaglietta della pizzeria, colorate in seconda battuta a casa con lo spirito di sperimentare i colori. una cosa così insomma.

lunedì, agosto 10, 2009

...come un improbabile geco diurno mi schiaccio sulla settimana, cerco di apparire immoto, controllo perlopiù a vista i problemi da risolvere e intanto medito di ombre e fumi (o fumetti?).

Agosto permette di vivere il deserto mistico dei tartari urbani.

Eccomi al terminal partenze dell'aeroporto

l'animo ad agosto


martedì, luglio 28, 2009

anticipazione di introduzione


Siccome le poste in tutte le loro emanazioni fisiche ed elettroniche hanno ritardato oltremodo la mia prosa sgangherata che avevo preparato per un bellissimo libro di un caro amico, anticipo qui alcuni passaggi. Poi vedremo: se son castagne scoppietteranno.

"[...] In questo modo Massimo V. è uno studioso di storie materiali e raccoglie suggestioni e informazioni dal suo territorio e dalla sua storia personale per creare con la fantasia queste rime. Egli viaggia ed esplora un mondo di cui, oltre ad esserne un bravissimo interprete, ne è pure un personaggio o un abitante; traccia con le sue parole e con i suoi disegni mappe precise, immagini suggestive di mondi così come gli antichi menestrelli facevano nelle rappresentazioni di strada, mescolando realtà e fantasia.
[...]
Queste storielle dunque, ripetono i suoni secchi della terra da cui proviene Massimo, il suono aspro della sua lingua, come foglie secche calpestate in autunno e sassi che franano in un ghiaione; le sue poesie sono improvvise immagini che ci sorprendono e che ci divertono come una curiosa coincidenza, come scoprire un masso erratico in mezzo ad un bosco di betulle, come quando di sera nel fuoco un ciocco improvvisamente scoppietta."

Ok, non sono proprio uno scrittore, lo so... andrebbe sistemata da qualche professionista, però è scritta col cuore se questo vuol dire ancora qualcosa.
Buon lavoro matto di un Chiavennasco!

mercoledì, luglio 22, 2009

Rientro con brio

mentre la temperatura riprende a salire,
riprendo anch'io a lavorare a nuovi lavori,
c'è ottimismo nonostante tutto...

giovedì, luglio 02, 2009

Chiedere il parere all'ARPA


ARPA birmana

E l'Ordine?


L'Ordine a loro con gli aperitivi e i bambini il mercoledì sera e i fine settimana alternando. A noi la pizza e due strapuntini su cui sederci i giorni dispari. Tra l'altro il NOI si sta già sfaldando come in tutte le migliori sconfitte elettorali e "già si racconta che qualcuno ha tradito".

venerdì, giugno 19, 2009

appunti grafici - la presentazione delle liste per le elezioni dell'Ordine APPC

Mentre ascolto i vari candidati, la platea rumoreggia. La tensione è alta sebbene dissimulata: rancori che bruciano ancora, dietro sorrisi di convenienza. La lotta per il potere è in scena!
La ns comunicazione sicuramente è spontanea su questo non c'è che dire. Certo, un minimo di ars oratoria in più non avrebbe fatto male... speriamo nelle comunicazioni visive!

martedì, giugno 09, 2009

io sempre più candidato per l'Ordine degli Architetti di BG

Riassumo i nostri temi chiave:
trasparenza e condivisione
rispetto dell'etica e deontologia professionale
libertà professionale
coinvolgimento - apertura ai giovani
formazione e informazione permanente
partecipazione allargata con Commissioni tematiche
abbassamento quota annuale di iscrizione
aumento agevolazioni per giovani iscritti (under 40)
scambi culturali e professionali (anche internazionali)
nuove forme di partecipazione concorsuale
sviluppo attività periferiche sul territorio provinciale
interdisciplinarietà
apartiticità - apolitismo
sono gli stessi degli avversari? ah, ops..
beh dai, proprio tutti?
noi siamo liberi però
e poi
abbiamo lo sfondo azzurrino
che va per la maggiore adesso.
vota marcello vota marcello
ripetitelo anche sul più bello

io candidato per l'Ordine degli Architetti di BG


Alle prossime elezioni dell'Ordine APPC di Bergamo mi candido assieme ad altri 14 nella lista "Libera Professione". Un impegno motivato da passione e voglia di contribuire a movimentare (in meglio) il panorama professionale della nostra Provincia. Votate Marcello Votate Marcello!!!!!
seguiranno comunicati più dettagliati.

mercoledì, maggio 27, 2009

Aerei cinesi.. ma che belli

Da Hao Mao, supermarket cinese del tossico e del copiato, in visita sociologica ho scoperto tra i giochi per bambini delle riproduzioni in scala 1:72. in plastica di aerei della 2GM fatti davvero bene. Si tratta del Fw.190 e del Me.109 per i tedeschi e dell'Hurricane e dello Spitfire per gli inglesi. Considerando il costo di 1,5 € al pezzo mi rammarico che non ci siano altri modelli.
il grande Dekus così ha brillantemente riassunto la situazione attuale in ufficio:


mercoledì, maggio 20, 2009

eno-agriturismo


Sabato 9 maggio: visita alla Cantina Albani di Casteggio (PV) con parenti e amici tanti. Molto buon vino, tante parole dette in libertà e aiutate dal riesling, un pranzo fenomenale. A sera digiuno visto che non ho più 20 anni! Un posto dove tornare.

mercoledì, maggio 06, 2009

gite domenicali / 2

Il risveglio del ciclista primaverile!

Prendo il mio mitico cavallo d'acciaio, gli gonfio le ruote, do un calcio alla catena e via a pedalare per le piste del val Seriana, tra cavalcavia, sottopassi, passaggi a livello con la nuova linea del tram, capannoni industriali, frange urbane.

Poi finalmente, tra Nembro e Albino il paesaggio si fa ameno, la pista scorre sinuosa tra filari d'alberi e cespugli a margine di canali, chiuse, il fiume in piena; decisamente il paesaggio migliora mano a mano che ci si allontana dalla città.

Ad Albino scopro la chiesetta di San Rocco, a picco sopra il paese, bellissimo gioiello di architettura 600sca (anche se viene indicata la costruzione nel XVI° sec.) a pianta centrale con piccole addizioni volumetriche verso la facciata e interessante volta ottagonale interna. Bel campanile e facciata che ricorda il Santuario di Sombreno.

gite domenicali / 1


...una domenica piovosa e uggiosa come non se ne vedevano da qualche mese, diciamo da novembre. La famiglia Zenoni decide dunque di andare al lago, a trovar amici.

Spunti, scambi di idee, segnalazioni: tutto questo prelude ad acquisti forsennati a cominciar dalla tavoletta grafica!

romantico ritardo: l'anniversario

Il 22 aprile erano 5 anni di matrimonio.
Una cena a due, una bottiglia di Morellino di Scansano, tanto amore e...
presto dobbiamo tornare a casa a riprendere la piccola!!!

giovedì, aprile 30, 2009

progetti grafici: il biglietto da visita


pare che debba diventare grande ovvero che debba dotarmi di biglietti da visita. Questo disegno è un'elaborazione basata sul famoso triangolo di Penrose. Vorrei aggiungerla sul mio cartoncino.

La cosa potrebbe essere divertente... insomma diventare adulti, prendere decisioni, spostare macchine, inseguire nuvole e leggere all'edicola, scrivere e telefonare con la faccia seria, scambiarsi biglietti da visita come fossero figurine, etc etc.

Però mi costerà lo stipendio.

tablet tobler

Mentre mi avvicinavo al confine svizzero, in una giornata di pioggia fitta e di nuvole basse sul lago di Como, un amico mi suggeriva il nome di un nuovo strumento grafico.

Poi, all'indomani sono andato in negozio, ho chiesto informazioni alla gentile quanto incompetente addetta alle vendite in divisa rossa e jeans neri, ho individuato da solo il modello giusto, l'ho soppesato e poi l'ho preso stringendolo con entrambe le mani.
Infine me lo sono fatto incartare. No, questo non è successo ma sarebbe stato molto più bello (la grande differenza tra una cartoleria e un negozio di elettronica).

Ora posseggo una tavoletta grafica.

martedì, aprile 14, 2009

riordino di primavera


la catasta di carta non meglio catalogata supera i 50 cm. di altezza, è ora di sistemare questo mucchio e archiviare come è mia abitudine tutte le fonti primarie e secondarie nelle apposite buste di plastica.

risveglio di primavera


mercoledì, aprile 08, 2009

tracce di passato (remoto)


Stamane mia mamma mi ha portato un mio disegno risalente a tanti anni fa, circa 33 più o meno, per confrontarlo con quelli che fa la mia Elisabetta da qualche giorno a questa parte. In realtà ero più grande a quel tempo della mia bimba, penso di almeno un anno buono (quindi viaggiavo sui 3), visto che ci sono già le espressioni facciali mentre lei è ancora ai cerchiolini e linee spezzate. Ma si sa che le nuove generazioni stanno imparando sempre prima, tant'è vero che in alcuni libri specializzati si vedono i disegni di bambini di 3 anni degli anni '70 comparati con i 3enni attuali e c'è un abisso. Saranno i libri illustrati? Le maestre dell'asilo hanno studiato all'artistico? boh.

appunti grafici - IKEA


lunedì pranzo veloce all'Ikea, di ritorno da un giro di lavoro.