venerdì, giugno 30, 2006

L'oroscopo del Mago Marcello - 30giu06

Finisce il mese e gli astri concedono i saldi:
Acquario
le vostre suppliche saranno ascoltate: il vostro partner aspetterà che spegniate le luce prima di saltarvi addosso. Luna dissonante: attenzione ai mali di stagione e ai piedi gonfi.
Toro
Con le stelle che vi ritrovate è già bello se stasera riuscirete a guardare la partita in pace. E' possibile invece che un contrattempo vi fermi lungo la via. A cambiare una ruota per esempio.
Ariete
Semplicemente bestiale. Saturno in collisione con due o tre altri segni a sorte produce solamente litigi e frizioni che però termineranno con una bella granita.
Scorpione
Semplicemente i migliori. Tutti contro, oltre alle stelle anche il caldo e il venditore di ombrellini, ma Voi ignorerete tutto e con il fascino che vi contraddistingue vi troverete a letto senza ricordarvi nulla. Ma chi è quella accanto?
Bilancia
A volte gli astri vorrebbero dimentarsi di Voi ma sapete come va, devono sempre influenzare un pò qui e un pò lì, per cui anche per Voi dovrebbe andare benino. Una doccia tiepida e una cenetta discreta. Sperando in un dopocena tranquillo.

mercoledì, giugno 28, 2006

Lotta contro Caldo, Cotta contro l'Aldo


Per tutti gli sforzi: La base BG raggiunge 30 gradi interni e l'archivio cartaceo superiore diviene impraticabile sfiorando 40-45°C. Come posso recuperare le immagini che tanto mi servivano? Sono chiuso in un tunnel soffocante e mi dico: se l'uscita è tanto lontana, sarà il caso di arredarlo.. Questo è l'effetto di ascoltare la voce di Dekus che mi rimbomba dentro il vuoto zen della mia testa. [Effetto doppler a seguire]
...

martedì, giugno 27, 2006

L'oroscopo del Mago Marcello - 27giu06

Ariete
il caldo vi opprimerà fino all'ora di cena. Poi dovreste recuperare lucidità. Marte è con voi...non si può dire lo stesso del Sole.
Vergine
influssi benevoli vi guideranno verso un divertimento al quale non avevate ancora pensato. Se l'occasione vi manca la Luna potrà fornirvene un certo numero, diciamo tre.
Scorpione
giornata altalenante. Il lavoro vi pressa ma siete scaltri ad evitarlo ritrovando smalto e felicità.
Chi opera nel campo della pittura deve evitare le tinte a base di acqua.
Pesci
Tremendo il caldo e tremendi i pesci. Se non mi piacciono non è colpa mia e nemmeno degli astri. A volte la via lattea indica un percorso...seguitelo e allontanatevi il più velocemente possibile.

lunedì, giugno 26, 2006

Pronti all'azione

i motori sono già a regime, lo spazio interstellare ci aspetta...
buon giudekka, riempiamoci di cartucce al plasma e un pò di delizia dell'astronauta in bottiglie da 1,5 litri terrestri per partire verso Tanga Primus a liberare la principessa Micheila.
Insomma.. partiamo!

giovedì, giugno 22, 2006

L'oroscopo del Mago Marcello

Sagittario
oggi non mi andate molto a genio. Guardatevi dai grossi carichi sospesi. Comunque potreste essere colpiti da un sacco di soldi, diciamo sui 20Kg.
Cancro
E' il giorno dell'amore infinito per le piccole cose. Le stelle parlano chiaro: si può riordinare il proprio cassetto. si può fare
Scorpione
E' una giornata difficile ma alla fine il genio trionferà. Se non avete ancora conquistato il mondo, non demordete, Leone in ostello della gioventù non potrà negarvelo

Per gli altri segni il Mago Marcello rimanda alla prossima congiunzione stellare.

Per me che adoro gli aerei....

Dopo ogni volo, i piloti
della Qantas riempiono un modulo, chiamato
foglio delle lamentele,
che riporta ai meccanici i problemi incontrati
dall'aereo durante il
volo che necessitano una riparazione o una
correzione. Gli
ingegneri leggono e correggono il problema, poi
rispondono, scrivendo
nella metà inferiore del modulo, che rimedio è
stato adottato, e il
pilota rilegge il foglio prima del volo
successivo.
Non sia mai detto che il personale di terra e gli
ingegneri mancano di
senso dell'umorismo.

Qui sono riportate alcune
lamentele realmente registrate, come
effettivamente riportate dai
piloti Qantas, e le soluzioni in risposta
degli ingegneri della
manutenzione.

C'è da dire che la Qantas è l'unica compagnia aerea tra
le maggiori
che non ha mai avuto un incidente.

( P = problema
sottoposto dal pilota)
(S = soluzione ed azione adottate dagli
ingegneri)

P: Il pneumatico interno sinistro
principale richiede
quasi la sostituzione.
S: Pneumatico interno
sinistro principale
quasi sostituito.

P: Volo di prova ok, eccetto
auto-atterraggio
molto ruvido.
S: Auto-atterraggio non installato sul
velivolo.

P:
Qualcosa di allentato in cabina.
S: Stretto qualcosa in cabina.

P: Il
pilota automatico, in modalità
mantieni-altitudine, produce una

discesa di 200 piedi al minuto.
S: Impossibile riprodurre il problema a
terra.

P: Segni di perdite nel carrello principale di destra.
S: Segni
rimossi.

P: Volume del DME incredibilmente alto.
S: Volume del DME
settato a livelli più credibili.

P: I blocchi a frizione fanno
attaccare le manette del gas.
S: E' per quello che stanno lì.

P: IFF
non operativo.
S: IFF mai operativo in modalità OFF.

P: Sospetta crepa
nel vetro.
S: Sospetto che hai ragione.

P: Motore numero 3 mancante.
S: Motore trovato sotto l'ala destra dopo una breve ricerca.

P: Il
velivolo si comporta in maniera strana.
S: Avvertito il velivolo di
rigare dritto,
volare normalmente, ed essere serio.

P: Il radar
mugugna.
S: Radar riprogrammato con spartiti.

P: Topo in cabina.
S:
Installato gatto.

martedì, giugno 20, 2006

Questo caldo mi fa uscire di testa: vedo al di là del cielo color cappuccino strani visi, strane forme aliene. Mi pare che ci fosse Micheila alla taverna dello spazioporto. Ma è tutto confuso, devo chiedere conferma al fido GiudeKKa.

piccolo omaggio ancora

chuck norris ha come contratto telefonico il "dead or alive" anche se la funzione alive non l'ha mai attivata.

Anche il buon vecchio Loop-resti è stato preso dalla forza oscura.
Non ha seguito il suo maestro Ferrarius e si è unito alla Morte Mentale della ghenga di A.
Noi però vogliamo ricordarlo così, quando era ancora un allegro minchione, leale combattente per le cause perse nel cuneese e per le frittole promesse nel milanese.
Tornerà mai lui?

ci vogliono 10 scatole di HB


per tracciare il disegno mentale dell'ingegner Madrelingua.

Oggi per sbaglio mi ha invitato ad una riunione in cui non sarei dovuto esserci, ovvero alla sua privata umiliazione da parte del suo cliente. Non è un grosso errore in sè, ma è l'ennesimo pezzo di un puzzle mentale decisamente bizzarro.
Se fossi un neuroscienziato sarei decisamente affascinato.

Invece preferisco studiarmi il pensiero trasformativo e sognare le gambe lunghe di babalù.
Comunque se mi si vuole regalare scatole di matite o pastelli sono molto ben accette.
CF crede solamente a due cose:
a sè stesso e a quello che gli dice la sua lunga esperienza.


lunedì, giugno 19, 2006

viaggio all'inferno Atkins


io sono quello dentro la gabbia di matti mobile.

la nostra certezza: il samuel di cartone


Vista la ritrosia a produrre abbiamo sostituito il Samuel con un surrogato cartaceo:
non emette suoni fastidiosi nè si difende con raggi ultravioletti. Siamo abbastanza soddisfatti, insommma

sabato, giugno 10, 2006

Omaggio

Quando la NASA vuole cambiare le lenti al telescopio Hubble chiama Chuck Norris che con un calcio volante leva gli occhiali a Samuel.

PS puoi cambiare il nome con chi vuoi, basta che abbia gli occhiali. Cheese!

La sera della biscia dal collare

Che siccome mi hanno calpestato per circa un'ora e mezza, mi sento come quella biscia dal collare che l'altro giorno è precipitata dal tetto del garage sul bucato vicino a mia madre.
La creatura ha avuto il suo bel dire e il suo bel fare, fatto sta che è finita al di là del muro, nel fosso melmoso.
E io che la volevo far suonare come i corrugati da un metro.
[Fischiavan biscie ed era primavera...]

Insomma degna fine di un giorno di battaglia.

PS chissà se Loop-in-rest avrà trovato il suo attore per il film....

venerdì, giugno 09, 2006

Le pastiglie del dragone


stanotte la vocetta querula di Hsi-ming mi ha assicurato che oggi sarebbe stato un buon giorno per spazzare via i tirapiedi di Atk-aih-ins. Pure il vecchio bullo d'un samurai sarebbe rimasto imprigionato nella mia trappola di bambù. Ma qualcosa non deve aver funzionato e adesso sono braccato dal Cobra Pasotto. Non prenderò più pastiglie del dragone, lo giuro.

Un giorno Nemesi

Quando cominci un giorno Nemesi è meglio spegnere il cellulare